Salerno 4 e 5 maggio 2018 

di Federica Borgesano

Nuova esperienza per i ragazzi dell’IIS Garibaldi - Alfano - Da Vinci di Castrovillari, che da quest’anno, grazie all’imprescindibile supporto e alla spiccata sensibilità musicale del dirigente scolastico Elisabetta Cataldi hanno intrapreso un percorso di educazione alla musica,affiancati dal Maestro Agnese Bellini.

Citando il filosofo greco Platone infatti “la musica è una legge morale, dà un'anima all'universo, le ali al pensiero, uno slancio all'immaginazione, un fascino alla tristezza, un impulso alla gaiezza e la vita a tutte le cose” ; facendo tesoro di questa consapevolezza, attraverso laboratori corali svolti settimanalmente, si è voluto offrire ai ragazzi un’opportunità di formazione ineguagliabile, con prerogative che vanno ben oltre le comuni aspettative, favorendo l’educazione alla vita sociale e alla tolleranza, l’accettazione delle diversità dei singoli, il raggiungimento di obiettivi comuni ed una straordinaria esperienza di crescita artistica. Spinti dal fervente interesse sviluppato e dal ragguardevole entusiasmo, i ragazzi hanno poi deciso di prendere parte lo scorso 4 e 5 maggio, alla XI edizione del concorso corale “Cantagiovani” - Salerno, organizzato dalle associazioni Estro Armonico e Laes con il contributo del Comune di Salerno e dell’Ept; confrontandosi con più di 200 giovanissimi cantori provenienti da tutta Italia e classificandosi al terzo posto sono stati giudicati dalla commissione artistica di altissimo livello dell’ARCC,  composta tra gli altri dal Maestro Ciro Caravano. Per l'occasione, sette siti della città sono stati trasformati in aule da  laboratorio e teatri: il Salone dei Marmi, la chiesa di S. Anna, l’Istituto Comprensivo Statale “Gennaro Barra”, la chiesa della Santissima Annunziata e l’arenile di Santa Teresa. Oltre che con le esibizioni, i ragazzi si sono trovati alle prese con attività laboratoriali “non convenzionali” come la psicofonia, un approccio particolare alla voce come strumento che racconta il proprio stato di benessere, altre più specificamente tecniche come quello di concertazione ed esecuzione con il maestro sloveno Stojan Kuret e il soprano Martina Burger e altre ancora mirate all’essere e crescere in gruppo, la vera scommessa corale che si voleva perseguire attraverso il progetto, quella che può farci individuare nel “Coro” un luogo sano e vero di crescita sociale e culturale.

 

In evidenza

URP

Istituto Istruzione Secondaria Superiore

Liceo Classico "G. Garibaldi"

Liceo Artistico "A. Alfano"

I.P.S.I.A. “L. da Vinci”

Via Roma, 164 – 87012 Castrovillari (CS)

Tel. 0981209049 Fax 098121592 

Email: CSIS029002@istruzione.it

PEC: CSIS029002@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. CSIS029002

Cod. Fisc. 94006090784

 

Area riservata